In vigore il Decreto Legislativo sui prodotti da costruzione

In vigore il Decreto Legislativo sui prodotti da costruzione

Dal 9 agosto 2017 è entrato ufficialmente in vigore il DLGS n. 106 del 16 giugno 2017 che disciplina l’adeguamento della normativa nazionale al Regolamento Europeo n.305/2011, che fissa le condizioni da rispettare per la commercializzazione dei prodotti da costruzione.

Poliespanso Srl, azienda certificata ISO 9001 dal 2004, da sempre è molto attenta alle normative e all’ottenimento di prove e certificati che [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 122

Riqualificazione sismica: il sistema Plastbau di Poliespanso

Riqualificazione sismica: il sistema Plastbau di Poliespanso

Dopo i frequenti e disastrosi eventi sismici che hanno colpito il nostro paese nell’ultimo anno, in Italia è diventato centrale e di assoluta importanza il tema dell’antisismico. Purtroppo questi fenomeni hanno fatto emergere tutte le fragilità costruttive degli edifici portando ad un risultato tragico. Non è un caso che il Governo Italiano abbia iniziato a [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 264

CASA DI RIPOSO VILLA LEANDRA CON IL SISTEMA PLASTBAU DI POLIESPANSO

CASA DI RIPOSO VILLA LEANDRA CON IL SISTEMA PLASTBAU DI POLIESPANSO

La Casa di riposo Villa Leandra si trova a Serra de’ Conti (AN), a pochi chilometri da Jesi ed Ancona, ed è frutto della ristrutturazione e dell’ampliamento di una villa con giardino. Poliespanso ha contribuito a tutto questo attraverso la sua Tecnologia del Sistema Costruttivo Plastbau. Per questi interventi sono stati utilizzati infatti circa 1500 mq di Solaio Plastbau Metal, [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 257

I pagamenti tra imprese in Italia: quanto puntuali?

I pagamenti tra imprese in Italia: quanto puntuali?

I pagamenti nel settore edile sono in ripresa dopo le grandi difficoltà degli ultimi anni: incoraggiante che a fine marzo 2017 il 41.1% delle 708.700 imprese analizzate ha saldato i fornitori alla scadenza, contro una media italiana del 35.6%. Ma il segnale più positivo arriva dal calo dei ritardi gravi (uno dei principali indicatori dello stato [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 306