Riferimenti normativi

I pagamenti tra imprese in Italia: quanto puntuali?

I pagamenti tra imprese in Italia: quanto puntuali?

I pagamenti nel settore edile sono in ripresa dopo le grandi difficoltà degli ultimi anni: incoraggiante che a fine marzo 2017 il 41.1% delle 708.700 imprese analizzate ha saldato i fornitori alla scadenza, contro una media italiana del 35.6%. Ma il segnale più positivo arriva dal calo dei ritardi gravi (uno dei principali indicatori dello stato [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 52

Operative le linee guida della classificazione sismica

Operative le linee guida della classificazione sismica

Sono state presentate ufficialmente il primo di marzo le ‘Linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni’. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, e il Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Massimo Sessa, hanno promosso questo strumento che ha permesso di attivare degli incentivi fiscali fino all’85% previsti dal Sismabonus per la messa in sicurezza sismica degli [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 349

Decreto 24 dicembre 2015: criteri minimi ambientali “CAM” per il settore edilizio

Decreto 24 dicembre 2015: criteri minimi ambientali "CAM" per il settore edilizio

Le attività della Pubblica amministrazione devono essere tese sempre più verso il rispetto dell’ambiente. Un passo importante in tale direzione è il decreto adottato il 24 dicembre 2015 che disciplina i Criteri Ambientali Minimi, o semplicemente CAM.

Ambito di applicazione dei CAM

I CAM si applicano alla progettazione ed esecuzione dei lavori edili tesi alla ristrutturazione o manutenzione [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 3.134

La Regione Lombardia da capofila a partire dal 1°gennaio 2016 per gli edifici nZEB

 La Regione Lombardia da capofila a partire dal 1°gennaio 2016 per gli edifici nZEB

Il primo gennaio 2016 rappresenta una svolta per la Regione Lombardia per quanto riguarda il risparmio energetico legato all’edilizia: costruire edifici a energia quasi zero detti nZEB. La direttiva 2010/31/UE (la nuova EPBD – Energy Performance Building Directive) indica il termine entro il quale l’Europa dovrà dotare gli attori del settore di strumenti adeguati in modo da poter [...]

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 4.294