Stampa questo articolo  Invia questo articolo

Case Sicure: la tua Famiglia, la tua Casa

CASE SICURE di Poliespanso non si tratta solo di un “marchio”, ma di concrete modalità operative per la realizzazione di case sicure, energeticamente efficienti, confortevoli ed ecologicamente compatibili. La casa va interpretata come un sistema EDIFICIO-IMPIANTO. L’edificio e l’impianto fanno parte integrante di un sistema ATTIVO.

L’obiettivo è far conoscere le potenzialità di un sistema per la costruzione di edifici a pareti diffuse debolmente armate coibentate di qualità certificabile e caratterizzato da elevate prestazioni meccaniche, impianti tecnologicamente efficienti (anche con l’uso di fonti energetiche rinnovabili) che garantiscono bassi consumi energetici, ottimi livelli di sicurezza al fuoco e ai terremoti, comfort acustico, durata nel tempo e riduzione dei tempi e dei costi di costruzione.

L’aspetto architettonico e il posizionamento dell’abitazione non devono costituire gli elementi principali su cui basare la scelta di acquisto, ma devono essere complementari e di aiuto alle prestazioni tecniche della stessa. La forma dell’edificio influisce pesantemente sia sugli aspetti di resistenza statica e al sisma che sulla resistenza termica (fortemente legata all’esposizione rispetto al sole e alle dimensioni ed esposizioni delle superfici vetrate e delle loro ombreggiature). Gli edifici costruiti seguendo i principi espressi non devono costituire un bene di lusso, ma devono poter essere alla portata di tutti, economici e convenienti.

Gli EDIFICI costruiti con pareti diffuse debolmente armate coibentate gettate in opera rappresentano una soluzione strutturale caratterizzata da ottimali proprietà prestazionali, strettamente correlate alle loro caratteristiche geometriche.

In particolare le pareti diffuse debolmente armate coibentate si caratterizzano per una “esuberanza” dell’elemento portante stesso in termini di quantità di conglomerato cementizio armato. Ne consegue che strutture siffatte si caratterizzano per superiori capacità portanti sia nei confronti dei carichi verticali (gravità) che nei confronti dei carichi orizzontali (vento e sisma).

Rispetto ai tradizionali metodi costruttivi che prevedono travi e pilastri, le case realizzate con pareti diffuse debolmente armate coibentate costituiscono una scelta costruttiva attuale e al passo con le nuove esigenze di una committenza sempre più attenta alle prestazioni, al benessere, all’eco-sostenibilità e soprattutto alla sicurezza.

Stampa questo articolo  Invia questo articolo

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 664

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un Commento

Ti ricordiamo che puoi commentare anche tramite il tuo account Facebook.