Stampa questo articolo  Invia questo articolo

HOTEL THE CUBE A FIDENZA CON IL SISTEMA PLASTBAU DI POLIESPANSO

The Cube Hotel è il nuovo albergo 4 stelle di Fidenza in provincia di Parma, a 300 metri dal Fidenza Village Outlet Shopping e dal casello autostradale A1 Fidenza-Salsomaggiore Terme.

L’Hotel The Cube è una struttura nuovissima con una originale forma a “cubo”, dotata di camere moderne ed eleganti. La sua architettura è ispirata al rigore formale del quadrato e del cubo, collocandosi così in un contesto dinamico e moderno al passo con i tempi. La struttura dell’edificio è stata studiata nei dettagli: dalla scelta dei materiali da costruzione, a quelli naturali quali legno e pietra, all’insonorizzazione degli ambienti e alle moderne tecnologie di recupero di acqua, calore ed energia per garantire il massimo comfort nel pieno rispetto ambientale e ad un contenuto consumo energetico.

Grazie alle tecnologie impiegate per la realizzazione dell’hotel si è raggiunta la classe energetica A3.

L’ingresso al primo impatto si presenta con la grande roccia e un gioco di luci ed acqua che scorre molto suggestivo, per poi entrare nella hall e notare la bellezza dei giardini zen sapientemente curati che accompagnano anche il primo piano donando agli ospiti un’atmosfera di pace e tranquillità.

Negli spazi comuni è presente una saletta con l’esposizione la vendita i prodotti locali d’eccellenza. L’hotel si compone di 59 camere distribuite su 5 piani caratterizzate da arredi in tonalità neutre e rilassanti.

Per questo albergo sono stati utilizzati circa 3000 mq di Solaio Plastbau Metal e 1800 mq di Muro Plastbau 3, che hanno contribuito ad ottenere tempi di costruzione ridotti di soli 9 mesi grazie alla loro leggerezza e velocità di posa.

Infatti L’utilizzo dei prodotti Plastbau di Poliespanso nella costruzione dell’edificio ha assicurato la totale anti-sismicità durante l’evento sismico e un isolamento sia termico che acustico (certificazioni acustiche sopra i 60db) garantendo agli ospiti sicurezza e comfort abitativo durante il soggiorno.

Le strutture siffatte si caratterizzano per superiori capacità portanti sia nei confronti dei carichi verticali (come la gravità) che nei confronti dei carichi orizzontali (vento e sisma). Rispetto ai tradizionali metodi costruttivi che prevedono travi e pilastri, le case realizzate con pareti diffuse debolmente armate coibentate costituiscono una scelta costruttiva attuale e al passo con le nuove esigenze di una committenza sempre più attenta alle prestazioni, al benessere, all’eco-sostenibilità e soprattutto alla sicurezza.

Alberto Zacchè

Stampa questo articolo  Invia questo articolo

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 180

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un Commento

Ti ricordiamo che puoi commentare anche tramite il tuo account Facebook.