Stampa questo articolo  Invia questo articolo

EDILIZIA ETICA DI QUALITA’ – PROGETTO EASY HOME 4EQ

Un nuovo modo di progettare la casa, il progetto Easy Home 4EQ che unisce efficienza energetica, economicità, etica e qualità; 4 parole che offrono soluzioni complete e funzionali per l’abitare eco sostenibile.  Il Progetto Easy Home 4 EQ ideato da CRB Impresit di Lodi e realizzato con la tecnologia Plastbau® di Poliespanso nasce dalla volontà di creare un nuovo modo di costruire, abitare e vivere la casa. E’ stato presentato durante la Fiera Klimahouse 2013 allo stand Poliespanso.

EASYHOME 4EQ è un sistema che si articola intorno ad un principio semplice: la casa deve essere un luogo di benessere che si adatta alle necessità individuali. Oggi è il momento di cambiare, di ripensare il modo con il quale ci rapportiamo all’ambiente in cui viviamo. Per questo alla base di questo nuovo progetto c’è la voglia di portare avanti un approccio totalmente rivoluzionario dell’abitare, compatibile con un futuro sostenibile.

Si è partiti dall’idea di “casa” che in passato significava semplicemente rifugio. Oggi invece il concetto “casa” vuol dire non solo sicurezza, ma anche comfort, benessere, affetti, e soprattutto eco-sostenibilità ed efficienza energetica, valori che diventano sempre di più una necessità imprescindibile per vivere bene. Non si tratta semplicemente di un modello di casa, ma di un vero concetto costruttivo che abbina un notevolissimo risparmio energetico alla produzione autonoma di energia.

ll progetto “EASYHOME 4EQ” non solo offre in concreto soluzioni pratiche alla portata di tutti ma permette al singolo cittadino di avere uno stile di vita sano ed ecosostenibile nella propria casa. Per raggiungere questi obiettivi si è cercato di far sviluppare in parallelo le in­novazioni introdotte negli ultimi anni in materia di isolamento energetico delle strutture e dell’involucro abitativo.

L’importanza dell’involucro si è rivelato di fondamentale importanza: è necessario che le pareti, i solai, il tetto, ma anche gli infissi e le superfici trasparenti abbiano delle ottime prestazioni di trasmittanza, di impermeabilità al vapore, di acustica e soprattutto di tenuta all’aria. Ed è per questo che è stata scelta la tecnologia Plastbau® di Poliespanso per le sue elevate prestazioni tra cui coibentazione senza ponti termici che offre comfort abitativo, risparmio energetico, facilità di trasporto e di installazione che completano al meglio i vantaggi delle caratteristiche strutturali del prodotto. Grazie alla sua leggerezza, sicurezza, flessibilità d’impiego, lavorabilità e semplicità di posa, il sistema integrato Plastbau® rappresenta un’alternativa ai sistemi costruttivi tradizionali. Grazie all’unione del Muro “Plastbau® 3” e del Solaio “Plastbau® Metal è stato possibile costruire questa struttura a basso consumo energetico, che offre un elevato comfort acustico e termico.

Nello specifico la riduzione del flusso di calore per trasmittanza permette un equilibrio delle temperature interne (temperatura dell’aria / temperatura superficiale delle pareti interne), così da agevolare un microclima abitativo con una temperatura pressoché costante dell’aria che si aggira intorno ai 20-22°C. L’uniformità termica interna garantita da una “EASYHOME 4EQ” favorisce sia il benessere termico percepito che la riduzione dei consumi. Ovviamente una “EASYHOME 4EQ” deve integrare nell’involucro finestre con un grado di isolamento termico-acustico di altissimo livello, che siano protette da elementi di ombreggiamento mobili (frangisole) regolate in maniera intelligente in funzione dell’irraggiamento solare variabile nell’arco dell’anno e del giorno, evitando l’esposizione eccessiva nei periodi estivi.

Una casa “EASYHOME 4EQ’” lavora insieme alla natura. E’ così che si è trovato il connubio perfetto fra la tecnologia Plastbau® e tutti gli elementi che sviluppano l’energia della natura per la vita della casa.

L’importanza dell’involucro in una “EASYHOME 4EQ’” è fondamentale: se non si costruiscono pareti, solai e tetto con ottimi valori di isolamento termo-acustico, è inutile anche tutto il resto. La struttura si pone sicuramente al vertice per qualità di isolamento, consente di gestire alla perfezione l’equilibrio delle temperature interne per garantire un benessere derivante dalla percezione termica.

Qualche dato: Volume edificato complessivo: 11.000 mc; Struttura: 2 torri composte da 1 piano interrato e 5 piani fuori terra per un totale di 20 appartamenti (venduti già il 70%)

Questo progetto è stato creato e portato avanti adottando il protocollo CASA CLIMA.

Poliespanso

CRB Impresit

Stampa questo articolo  Invia questo articolo

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • RSS
visite: 5.108

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un Commento

Ti ricordiamo che puoi commentare anche tramite il tuo account Facebook.